Skip to content

Le paure di Zoe

12 settembre 2007

Zoe, che lunedì prossimo inizia la scuola per l’infanzia – sì, insomma, la materna – è in una fase di paure improvvise e bizzarre, anche se ha superato la principale, quella del mare, tanto che sta diventando una provetta nuotatrice, coi suoi braccioli. E che è difficile farla uscire dall’acqua, sia pure quella della vasca.
Quando guarda i cartoni animati, succede che all’improvviso mette le mani davanti agli occhi. Succede con la placida Pimpa, quando spunta il nuvolone coi baffi che piove per dispetto (Zoe è convinta che le nuvole, almeno in Bretagna, abbiano davvero i baffi, mi ha spiegato).
Le rare volte in cui capita che la tv sia accesa in sua presenza su un tg, ha paura invece degli uomini barbuti.
L’ultima volta è successo con Pavarotti e con Bin Laden.
Charlotte ha commentato: e ti credo, pure io avrei avuto paura, almeno di Pavarotti…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: