Skip to content

Diario di un padre confuso (2)

13 settembre 2004

A volte, più della paternità, m’interessa la padreternità.
Voglio dire. Un figlio vuol dire il futuro. Il futuro per lui, o per lei. Mentre per te, che l’hai generata e ora spetti di vederla venire alla luce – difficile comunicare via ecografia, ammetterete – si aprono le porte del passato.
Diventi padre, diventi madre, entri di fatto nel passato, non solo genetico.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: